Ue: “Macerata mette a rischio valori UE”, non una parola per Pamela

Condividi!

“Sabato in Italia sei persone sono state vittima di una aggressione armata a causa della loro pelle.
Vittime innocenti di una violenza odiosa causata da razzismo e xenofobia. Un attacco premeditato ai nostri valori fondamentali, un tentativo di distruggere la vera trama che ci unisce come europei”, scrive su Twitter il vice presidente della Commissione Ue, Frans Timmermans. Che poi aggiunge. “È nostro dovere condannare questa violenza e l’ignobile ideologia che ne è alla base”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Ovviamente, non una parola sulla ragazzina italiana smembrata dai ‘valori Ue’.




Lascia un commento