AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Orfini (PD): “Mafia a Roma c’è ed è radicata”, se lo dice lui…

Vox
Condividi!

Il presidente del Pd, Matteo Orfini: “Possiamo reagire in tanti modi alla sentenza di ieri, tutti ovviamente comprensibili e legittimi. Ma il più sbagliato è quello forse più diffuso in queste ore: sostenere che si dovrebbe chiedere scusa a Roma perché Roma non è una città mafiosa. Lo dico da romano innamorato della mia città: a Roma la mafia c’è. Ed è forte e radicata”.

Detto da lui, che prometteva lo Ius Soli a Mafia Capitale in interviste al loro giornale di riferimento, finanziato con i soldi dei ‘profughi’, fa sorridere.

Orfini, il segretario del PD che promise lo Ius Soli a Mafia Capitale

Vox

“Ma quella di Carminati non è mafia, dice il processo. Vedremo cosa stabiliranno i prossimi gradi di giudizio – osserva Orfini – ma come scrissi mesi fa, cambia davvero poco. A Roma la mafia c’è e ha dilagato usando la corruzione come grimaldello”. “Le infiltrazioni ci sono, sono denunciate e conosciute”, afferma il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti sottolineando che va evitato “il rischio di creare una grande confusione” e osservando che “l’inchiesta ha acceso un faro su fatti inquietanti”.

ORFINI INCONTRA ODEVAINE

VERIFICA LA NOTIZIA
Ma ha lasciato intatto il terzo livello. Quello di cui Orfini fa parte, come figura di collegamento tra Renzi e i Buzzi locali.