ECCO DOVE GLI SCAFISTI DI RENZI HANNO RACCATTATO 6.500 CLANDESTINI AFRICANI

Condividi!

Emergono particolari sull’ultima operazione di colonizzazione gestita dal criminale politico, nonché ladro di democrazia, Matteo Renzi. Durante la quale, in 40 interventi, i suoi galoppini eccitati hanno raccattato in 24 ore oltre 6.500 clandestini: tre volte Amatrice.

Secondo i media internazionali, i nostri dipendenti, insieme ai Medici Senza Frontiere e all’altra associazione di scafisti privati Open Armes, sono andati a prendersi i clandestini a 12 miglia dalla città di Sabratha. Se inserite la distanza su Google Map, ottenete questa immagine:

SABRATHA

E’ quel puntino che, secondo i media italiani sarebbe il ‘Canale di Sicilia’. Praticamente li vanno a rapire sulle spiagge per consegnarli alle coop del PD e del Vaticano. E poi subito in hotel. O nelle vostre case. Mentre i terremotati italiani finiranno nelle tende. Forse.




Lascia un commento