PROFUGHI RIFIUTANO DI TAGLIARE ERBA: TROPPO FATICOSO, MEGLIO PISCINA – VIDEO

Condividi!

Denuncia Salvini su Facebook: “In provincia di Padova un sindaco si è illuso di mettere al lavoro i “profughi” per pulire i parchi pubblici, ma il giorno prefissato per il primo appuntamento… non si è presentato nessuno. Si trattava di un lavoro semplice e poco faticoso, ma i migranti, che vivono sulle colline in una enorme villa con parco e piscina, hanno preferito eclissarsi senza dare spiegazioni”.




Lascia un commento