Da Zuckerberg mancia di 500mila euro ai terremotati

Condividi!

Mark Zuckerberg ha annunciato la donazione di 500mila euro alla Croce Ro$$a per sostenere gli aiuti alla popolazione terremotata del Centro Italia. “Abbiamo messo a loro disposizione la piattaforma social per tutto quello che possa loro servire”, ha aggiunto il fondatore di Facebook. “Ringrazio Zuckerberg che, ancora una volta, non è rimasto indifferente al dolore di una comunità”, ha detto Francesco Rocca, presidente della Croce Ro$$a Italiana.

All’asilo, la suora diceva sempre che non si pubblicizza l’aiuto che si dà. Altrimenti non è carità, è altra cosa. In questo caso è pubblicità: con una cifra per lui ridicola, ottiene una visibilità positiva che non avrebbe ottenuto nemmeno con decine di milioni di euro.

Sarebbe meglio che mr. Facebook pagasse le tasse sugli utili che genera in Italia, invece di dare mance e dichiararlo urbi et orbi.




Lascia un commento