Padre islamico stragista Orlando: “Non l’ha fatto perché islamico, ma perché omofobo”

Condividi!

La riportiamo perché siamo convinti che i media di distrazione di massa tenteranno di usarla come cortina fumogena per nascondere l’evidenza. Non che ci riusciranno, la strage è troppo ‘grossa’ perché i loro trucchetti abbiano un certo effetto, ma state certi che, vista la stupidità loro e dei loro consumatori di fregnacce, ci proveranno.

Il padre, afghano, di OMAR MIR SEDDIQUE MATEEN, il terrorista islamico che ha fatto strage di americani in un locale gay, ha detto che si, il figlio l’ha fatto, ma non perché islamico, perché ‘omofobo’: non sopportava di vedere due uomini sbaciucchiarsi.

Fa impressione anche a noi. In realtà fa impressione a tutti i non omosessuali. Ma non andiamo a fare strage di gay. Perché non siamo islamici.

Calciofobici e Rockfobici a Parigi. Pendolarifobici a Bruxelles. Omofobi a Orlando. No: sempre islamici.




Lascia un commento