5 milioni di topi a Milano: ma chi li ha contati?

Condividi!

INCREDIBILE COME GLI ORGANI DI STAMPA DIFFONDANO NOTIZIE SENZA PRIMA VERIFICARLE

E’ incredibile che vi sia qualcuno che pur di avere un po’ di visibilità mediatica lanci allarmi infondati. L’ultimo caso è quello dell’associazione AIDAA che parla di ‘cinque milioni di topi a Milano’. Si tratta, lo ripetiamo, di un allarme grave non suffragato da alcuna prova. E non è la prima volta. Tra i tanti episodi rilanciati da questa associazione (riscontrabili da una semplice ricerca in rete), ricordiamo i presunti casi di avvelenamenti di cani nei parchi cittadini e in particolare l’episodio della morte di tre labrador al Parco Sempione, ripreso purtroppo da tante testate giornalistiche.

Di Aidaa e del suo fondatore abbiamo già parlato. In questo caso è impossibile verificare la notizia. Ed è impossibile quantificare il numero di topi.

 

Giova ricordare che anche quel caso fu puntualmente smentito dalle verifiche della Polizia Locale e della Asl, con inutile dispendio di energie e di risorse pubbliche. Una bufala insomma.




Lascia un commento