Islamici uccidono francese: “Vendetta contro vignette Maometto”

Condividi!

Un fotografo della France Presse è stato ucciso durante violenti scontri davanti al consolato francese di Karachi, in Pakistan

<br />
© SAOOD REHMAN, EPA - Manifestation anti-Charlie Hebdo au Pakistan<br />

© MOHSIN RAZA, Reuters - Manifestation anti-Charlie Hebdo à Lahore, Pakistan<br />

Altre due persone sono rimaste gravemente ferite negli scontri con la polizia, che ha dovuto usare cannoni ad acqua per disperdere i manifestanti islamici armati, studenti del partito religioso Jamaat-e-Islami e protestavano contro le nuove vignette di Maometto, pubblicate da Charlie Hebdo.

AGGIORNAMENTO

 
Il fotografo dell’agenzia France Presse è stato gravemente feritO e non ucciso come riportato in precedenza.
Insieme a lui è stato ferito un altro giornalista.




Lascia un commento