Prima vittima di ISIS in Europa: morto 25enne

Condividi!

E’ morto uno degli 11 feriti travolti a Nantes da un terrorista islamico lanciatosi con il suo camioncino sulla folla del mercato di Natale sulla Place Royale, al grido di “Allahu Akbar”.

La vittima, un ragazzo di 25 anni le cui condizioni erano subito apparse critiche, è stato dichiarato cerebralmente morto nel pomeriggio, ed è spirato poche ore dopo.

Si aggravano le accuse a carico del guidatore del camioncino, ritenuto dai vicini una persona tranquilla. Immigrati ‘tranquilli’.

A questi immigrati ‘tranquilli’ ISIS aveva lanciato un appello a ‘colpire con auto’ su passanti: appello raccolto da due islamici in pochi giorni. Il terzo, ha preferito accoltellare.




Un pensiero su “Prima vittima di ISIS in Europa: morto 25enne”

Lascia un commento