Salvini visita il ‘prigioniero Monella’: in carcere perché difese famiglia

Condividi!

Salvini ha visitato in carcere il prigioniero dello Stato Antonio Monella.

 




Un pensiero su “Salvini visita il ‘prigioniero Monella’: in carcere perché difese famiglia”

  1. Chi “uccide” non è una persona -per “bene”.. esattamente come una persona che rapina..Nel commento non viene specificato se il rapinatore fosse armato..ne se(in risposta al rapinatore) era davvero necessario agire in quel modo. “GIUSTIZIA” è illogico essere buoni con chi è cattivo…E’ illogico essere cattivi con chi è buono..E’ imbarazzante che persone buone e persone cattive si comportino allo stesso modo ..STUPIDAMENTE.

Lascia un commento