Ucraina Orientale: Usa minacciano manifestanti russi, Putin: ‘Guai a voi se intervenite’

Condividi!

Ucraina, monito Casa Bianca a Mosca
La Casa Bianca, dopo avere provocato i disordini di Kiev ormai due mesi fa, ha espresso ‘costernazione’ per quelle che chiama ‘violenze’ nell’est dell’Ucraina da parte di miliziani filorussi, “apparentemente con il supporto della Russia”. Washington ha chiesto al presidente Putin di fermare le azioni che possano destabilizzare l’Ucraina.

Il ministro degli Esteri di Mosca ha avvisato il collega americano Kerry spiegando che l’eventuale uso della forza contro le milizie filo-russe comprometterebbe i negoziati in programma il 17 a Ginevra e non sarebbe tollerato.




Lascia un commento