Sindaco Lega rivela: “Meloni ci costringe ad usare soldi anziani e disabili per mantenere immigrati”

Vox
Condividi!

“Ci costringe a distrarre fondi che potremmo spendere per gli anziani, per i disabili, per occuparci dell’accoglienza agli stranieri”

Vox

VERIFICA LA NOTIZIA

«I comuni sono diventati i centri di costo dell’immigrazione. La politica si ricorda di noi solo quando ci sono le elezioni e ha bisogno di voti. Poi, ci lascia le grane da risolvere». Roberto Di Stefano, sindaco leghista di Sesto San Giovanni, alle porte di Milano, rivela i numeri drammatici di una situazione che «mette in ginocchio i bilanci: siamo costretti a distrarre fondi che potremmo spendere per gli anziani, per i disabili, per occuparci dell’accoglienza agli stranieri».




Un pensiero su “Sindaco Lega rivela: “Meloni ci costringe ad usare soldi anziani e disabili per mantenere immigrati””

  1. Ormai, è apertamente genocidio degli italiani. Crimini contro l’umanità da Palazzo Chigi? Domando sommessamente, mentre proseguono stupri, rapine, furti e saccheggi, oltre al danneggiamento delle finanze pubbliche…
    Mussolini esaltava la grandezza italiana, e per questo è tutt’ora oggetto di un dileggio selvaggio generalizzato. Per contrappasso, 100 anni dopo ci è stata destinata una che sta sterminando sistematicamente il nostro popolo. E’ bene che se ne vada al più presto.

I commenti sono chiusi.