Leader della destra danese brucia il Corano davanti alla moschea – VIDEO 🔥

Vox
Condividi!

Questo è coraggio. Gesto compiuto non in spregio di una religione, ma come forma di resistenza al politicamente corretto e contro la leggi anti-blasfemia che vogliono imporci la censura a casa nostra. Perché quelli del gay pride, invece di irridere Cristo e la Madonna, non bruciano il Corano, questo sarebbe un vero gesto ribelle e rivoluzionario: paura, eh?

Il richiamo alla preghiera islamica nel cuore dell’Europa: questa è la vera provocazione. Cosa ci fanno i musulmani a Copenaghen? E a Roma? E a Milano? E ovunque in Italia e in Europa?




7 pensieri su “Leader della destra danese brucia il Corano davanti alla moschea – VIDEO 🔥”

  1. I colpevoli sono i sionisti, i falsi ebrei..
    I muslim sono la scopa dei sionisti, sopratutto quelli legati ai fratelli musulmani appartengono alla triade massonica in cui fanno parte anche vaticano

I commenti sono chiusi.