AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Migrante islamico: “Volevo solo sgozzare un italiano” – VIDEO

Vox
Condividi!

A proposito di ius ius soli:

Vox

E’ urgente abrogare i ricongiungimenti familiari e tornare allo ius sanguinis.




11 pensieri su “Migrante islamico: “Volevo solo sgozzare un italiano” – VIDEO”

  1. il paladino dei leghisti, non la dice tutta.

    Per gli islamici, sgozzare un infedele, e una cosa buona e giusta.
    Piu ne sgozzano, piu entrano nelle grazie di Allah.

    E la stessa cosa che ad un cristiano, quando arriva Pasqua considera buono e giusto, uccidere gli agnelli.

    Ho un amico, rimasto traumatizzato, perche da bambino vide la uccisione di un maiale e da quel giorno non ha piu potuto mangiare carne. Ed e costretto a fare integrazione per tutta la vita con la vitamina b12.

    Questa e la differenza tra una persona con una coscienza ed una capacita critica
    ed un islamico o un leghista,

    1. Dovresti far mangiare al tuo amico gli arrosticini delle montagne abruzzesi…. Vedi poi che fine fanno le capsule di vitamina b12
      I cristiani sgozzano l agnello per farlo alla brace i beduini per uccidere e basta, c è una grande differenza in questo, sempre tutto ti si deve spiegare?

        1. Mia mogli dice che sono un vero porco
          gnnnrrrr

          Fesso caro’ più passa il tempo e più fesso ti fai!

  2. Allora anche mangiare la verdura non va bene, perché se usiamo la stessa metrica, priviamo della pianta insalata, delle sue radici e non può vivere e completare il suo ciclo vitale. Quindi via libera alle pillole vitaminiche. Ovviamente io sono favorevole alla verdura e non si vegana. Anzi domenica ho gente a pranzo e vorrei cucinare del cinghiale, qualcuno ha altre ricette diverse dalla mia, che è tipo cacciatora?

    1. Non esattamente
      si possono mangiare i vegetali senza problemi per la pianta.

      Mio zio ha 200 ettari di uliveto e frutteto
      ove ogni hanno, prende frutti e olive
      e nessuno si lamenta

      1. O ma sei scemo?
        a me l agnello non mi ha mai detto, o non mi sgozzare che non mi va di finire sulla brace

        Tamarro

      2. scusa, ma da quando in qua, gli agnelli parlano?

        seguendo questa logica,
        doversti mangiarti alche un leghista muto

          1. le piante hanno una comunicazione
            ma non con un linguaggio verbale
            bensi sonoro e non audibile dall orecchio umano.

            E necessario mettere dei trasduttori, per ascoltare le loro comunicazioni.

            youtube.com/watch?v=fCh1FjvsJzU

I commenti sono chiusi.