Russia distrugge arsenale ucraino con armi italiane, Draghi prova a smentire – VIDEO

Vox
Condividi!

Alcune postazioni dell’esercito ucraino con obici forniti dall’Italia sarebbero state distrutte dalle forze russe. Lo ha riferito il ministero della Difesa di Mosca. Stando al ministero, obici da 155 mm sono stati colpiti da proiettili di artiglieria e la loro distruzione è stata confermata da un drone. Draghi, ovviamente, smentisce.

Vox