Boom di stupri, Poliziotti: “Fermiamo solo italiani perché immigrati vengono subito scarcerati”

Condividi!

A proposito del boom di stupri a Milano e di questa notizia:

Troppi immigrati a Milano: boom violenze sessuali per strada

Una lettrice del Corriere:

VERIFICA LA NOTIZIA

[…] a proposito dello stupratore di Cascina Gobba a Milano ho letto che è stato definito un fantasma che girava per l’Italia senza nessun controllo. A parte il fatto che di fantasmi ne girano a migliaia ma mi piace far sapere che mentre questi signori girano indisturbati, due mie amiche in corso Buenos Aires sono state fermate per controllo documenti e che una di loro avendo solo la fotocopia della carta d’identità è stata invitata ad andare a casa a prendere l’originale (!) . Alla domanda «Ma perché controllate solo noi?» Risposta: «Perché se fermiamo gli extracomunitari e li portiamo in centrale perché non rispettano il foglio di via sono fuori la mattina dopo». Siamo messi veramente male.
Renata Carcano, Milano




2 pensieri su “Boom di stupri, Poliziotti: “Fermiamo solo italiani perché immigrati vengono subito scarcerati””

I commenti sono chiusi.