Focolaio in ospizio, 31 contagiati tutti vaccinati

Condividi!

Un focolaio di Covid è stato accertato in una Rsa a Bisignano, nel Cosentino.

Ventisei i pazienti che hanno contratto il virus, di cui sei stanno manifestando sintomi, e cinque dipendenti per i quali è stata già disposta la quarantena.

L’Asp di Cosenza monitora costantemente l’evoluzione del focolaio. Tutti i soggetti contagiati sono vaccinati.

Scoppia un focolaio in una struttura di accoglienza per anziani anche a Bosa, nell’Oristanese: tra operatori sociali e ospiti, sono risultate positive 18 persone.




2 pensieri su “Focolaio in ospizio, 31 contagiati tutti vaccinati”

  1. Nessun problema, si risolve con l’obbligo per tutti adesso che lo chiede mamma Tedeschia. Così niente più focolai isolati. E Giacomo Attila dichiara che sarà necessario isolare individui e famiglie contaminate in luoghi appositi. A breve esercito per le strade e container per tutti, come in Australia. Sono cazzi, amico…

  2. Si torna con le mascherine anche all’aperto.
    Ho visto il servizio del tg1 ed a riguardo sono specializzati nell’intervistare i coglioni per strada.

I commenti sono chiusi.