Nigeriano mezzo nudo e armato blocca il traffico: ferisce poliziotti – VIDEO

Condividi!

utto è iniziato nei pressi della Cariparma di via Martiri della Resistenza quando qualche passante ha chiamato il 113 per un africano mezzo nudo completamente fuori di sé e armato di un coccio di bottiglia pericolosamente in mezzo alla strada. I poliziotti sono arrivati in pochi secondi e invece di calmarsi è diventato ancor più aggressivo oltre che tagliarsi l’addome con il vetro, provocandosi così una profonda lesione. Gli agenti hanno cercato di bloccarlo per evitare che si facesse altro male e che continuasse a rappresentare un pericolo per gli automobilisti, eppure lo straniero sempre più violento, e nonostante fosse ferito, ha tentato di colpirli più volte con i pezzi di vetro e poi ha cominciato a correre lungo via Martiri in mezzo alla strada creando panico, ha anche divelto uno specchietto di una vettura che fortunatamente è riuscita a schivarlo. Infine si è armato di un grosso sasso e l’ha lanciato con forza contro i poliziotti colpendo una pattuglia. Dopo parecchi metri, all’incrocio con via Boselli è stato bloccato con molta fatica dagli agenti che l’hanno immobilizzato a terra e disarmato, scongiurando così conseguenze ben peggiori. Sul posto è stata fatta arrivare la Croce Rossa che ha portato l’uomo in pronto soccorso. Non sarebbe in pericolo di vita. Nella violenta colluttazione, l’uomo era incontenibile, è rimasto ferito anche un poliziotto che è stato poi medicato in pronto soccorso. Su disposizione del pm Matteo Centini infine è stato arrestato.