La testa contro il telefonino di Lucarelli trasformata in pestaggio: la vergogna dei media italiani

Condividi!

Il ‘caso Lucarelli’ descrive in maniera perfetta l’opera di disinformazione dei media italiani, che hanno trasformato un leggero colpo di testa al suo telefonino in un pestaggio.

E’ accaduto questo:

Lucarelli smentita da un video: testata al telefonino, non a lei – VIDEO 😂

Loro scrivono questo:

Non ci fossero le immagini, si potrebbe pensare davvero ad una aggressione. Ma, allora, se mentono in modo così spudorato su cose evidenti e facilmente smentibili, continuando a farlo imperterriti, immaginate cosa fanno quando sono gli unici a dare una notizia. Chissà quante cose si inventano.

Non che sia giusto dare un colpo di testa ad un telefonino ma, insomma, state provocando con le vostre continue menzogne.




4 pensieri su “La testa contro il telefonino di Lucarelli trasformata in pestaggio: la vergogna dei media italiani”

Lascia un commento