Austria chiude le frontiere agli afghani: “Non li vogliamo, troppi stupratori”

Condividi!

Non accoglieremo nel nostro Paese nessun afghano in fuga, non sotto il mio potere”. Per Sebastian Kurz, la politica del 2015 sui rifugiati non può essere la soluzione, né per Kabul né per l’Unione europea. Il cancelliere austriaco sostiene, in un’intervista alla Stampa, che “la nostra posizione è realista: l’integrazione degli afghani è molto difficile e richiede un dispendio di energie che non possiamo permetterci”.

La traduzione di ‘non si integrano’ è questa:

Arrivano gli afghani: “Siamo qui per stuprare le vostre donne”




7 pensieri su “Austria chiude le frontiere agli afghani: “Non li vogliamo, troppi stupratori””

  1. in Austria sono gia pieni di islamici, musulmani, turchi e compagnia cantante, che vivono li ormai da tanti anni.

    E’ ovvio che la esasperazione del popolo ospitante,
    cresce in funzione di quanti gia ne sono arrivati prima.

    Non ho mai capito perche in questo blog arrivino prevalentemente macachi leghisti o mononeurali .
    Ma se arrivassero anche persone, si potrebbero fare analisi meno superficiali delle cose.

    1. Ricchione al solito non capisci una cippa, è gente alla di Maio e alla ciampolicckkio che ci riempiono di sta merda…. usando la colla attakk per rimanere con ke terga saldamente ancorate alle loro poltrone….. ancora per poco.
      A proposito l avvocato dei taleminkia ha detto che farà un referendum interno ai m5merde per prorogare indefinitivamente la possibilità ad un super onorevole dei m5minkia di potersi ricandidare all’ infinito…… capito?….m5merde?… mi raccomando vota al gran maestro ciampolikkio…. lui GA ABBISOGNO del voto dei ritardati come te…. cagonte

      1. se tu avresti avuto anche un cervello, prima di aprire bocca, sapresti che il M5S e’ collassato nei consensi

        ha ingannato il suo elettorato,
        pero adesso non ha piu voti
        e senza voti non ritorni su quelle poltrone

        ti dovresti semmai preoccupare dei leghisti e dei meloni,
        che sono passati dal 6% al 20%,
        nonostante da sempre
        prendono per culo il loro elettorato di macachi,
        che e’ cosi stupido che non lo vede neanche difronte le evidenze piu eclatanti

        1. Quindi ti e’ rimasto da votare ciampolikkio e bladimiro guadambiolo… ricchione non contano un cazzo in italia come consenso e lo sai pure tu imbecille, ma le loro luride chiappe stanno la incollate ben salde sulle poltrone e sono loro che votano, l importaione di bussulmani e negriminkia finocchio

          1. il M5S nel 2018 prese il 32% di consenso
            oggi non ha nemmeno il 14%
            nel mentre la lega e’ passata dal 13% al 21% attuali.

            un elettore M5S non votera mai Lega o Meloni,
            perche avendo un QI superiore, al comune macaco leghista/melone
            sa gia da tanti anni,
            cosa e’ veramente la lega o la meloni

            In altre parole
            tu ci sei
            o ci fai?

            dici di essere ingegnere,
            ma neanche una badante rumena di etnia zingara
            farebbe i tuoi ragionamenti

Lascia un commento