Senatori beccati al telefono con trafficanti e ong: “Non potete intercettarci”

Condividi!

Zerai, fondatore del radiotaxi degli scafisti Alarm Phone e noto per essere stato arrestato come trafficante di droga.




3 pensieri su “Senatori beccati al telefono con trafficanti e ong: “Non potete intercettarci””

  1. Alto tradimento e tratta di “esseri umani” (vabbè che considerare tali i loro complici sia risibile…): ce ne sarebbe per 20 anni di galera minimo, con annessa revoca dalla cittadinanza. Vadano a richiedere cittadinanza nel Katanga insieme ai bosonghi “di cui non sappiamo la provenienza” che essi hanno tentato d’importare per i loro abietti fini di disperati criminali.

Lascia un commento