Gruppuscolo di gretini manifesta davanti alla RAI contro il ‘razzismo’

Condividi!

Roma, sit-in antirazzista davanti alla Rai. Black Lives Matter e altre realta’: “Diversita’ sia valorizzata e non stereotipata”

Ma quanto vuoto bisogna avere dove dovrebbe esserci la materia grigia per avere anche solo l’idea di manifestare per qualcosa di inesistente mentre l’Italia ha milioni di persone alla fame? E’ la dimostrazione che c’è una classe privilegiata della società che deve essere colpita a livello economico perché ha troppo tempo per pensare agli ‘altri’ invece che ai problemi reali del proprio Paese.




8 pensieri su “Gruppuscolo di gretini manifesta davanti alla RAI contro il ‘razzismo’”

  1. Dodici persone, una truppa.
    La tizia dice che sugli schermi vuole vedere la realtà.
    É ha ragione, anche se le conseguenze non la renderebbero contenta.
    La realtà é che dal continente africano, ad oggi, non é arrivato un lupin o un achille, che sono stati ridotti al nero per propaganda.
    Che gli scrittori = le parole sono gratis – sono pochi (tra cui l’eccellente Ken Saro Wiwa il cui semplice e onesto capolavoro Sozaboy non può non essere letto); che quasi tutto il resto lascia molto a desiderare ed é tutto da dimostrare.
    Che l’assonanza clandestino profugo o peggio clandestino eroe viaggiatore é un falso e la realtà di scrocco e delinquenza é tutt’altro che degna di vanto.
    Insomma, tutti d’accordo per la realtà, ma che sia quella basata sui fatti, non sui desideri.

  2. Se un gruppo di ‘razzisti’, in realtà gente sana di mente, fosse andata, in numero 10 volte superiore, a manifestare che tutte le vite contano, non solo quelle dei negri, oltre ad averli calunniati in tutti i modi possibili come ‘razzisti’, appunto, li avrebbero definiti 4 gatti.
    E questo non è colpa di quei gretini deficienti che vanno a rendersi ridicoli, ma dei pennivendoli italiani, una setta totalmente da chiudere e riformare, e il bello è che non servono nemmeno metodi spicci, basta togliere ogni genere di sovvenzione alla carta stampata ed impedire finanziamenti sgraditi alla soros. Si estinguerebbero, sono tenuti in vita solo con la cannula, e da troppi decenni lo stato paga questa gente per sputare veleno contro la nazione.

Lascia un commento