Covid, record di morti e di vaccinati in Inghilterra

Condividi!

Numeri da record per il Coronavirus in Gb. Da ieri i contagi sono stati 33.552 e 1.348 i decessi. Entrambi i dati sono in calo – lieve – rispetto alle oltre 40mila nuove infezioni e le 1.401 vittime riportate ieri, quando il Paese ha segnato anche il numero più alto di vaccinazioni giornaliere con 478.248 persone che hanno ricevuto la prima dose.

Il bilancio totale delle vittime del virus è ora pari a 97.329, il più alto in Europa e il quinto a livello globale. Secondo quanto rileva la Johns Hopkins University il Paese ha al momento il triste primato del più alto tasso di mortalità da Covid al mondo pari a 142,53 morti ogni 100mila abitanti.

L’Italia è terza.

In Inghilterra stiamo vedendo all’opera gli effetti di una massiccia vaccinazione con richiamo. Stanno selezionando le varianti più letali.

Spieghiamo: tutti gli organismi viventi, compresi i virus, sono soggetti alla pressione selettiva. Se ho un vaccino che funziona e riesco a vaccinare tutti in un tempo molto breve, allora sconfiggo la malattia. Ma se, nel caso di un’epidemia in corso, si dà al virus la possibilità di trovare una massa di individui che ha preso solo una dose senza richiamo per un periodo di tempo lungo, allora succede che le varianti più deboli vengono sconfitte dagli anticorpi sviluppati con la prima dose, ma quelle più letali no. E queste hanno poi la possibilità di diffondersi perché le colleghe ‘mosce’ sono state eliminate dal vaccino incompleto.

La vaccinazione con richiamo durante un’epidemia è una follia.




17 pensieri su “Covid, record di morti e di vaccinati in Inghilterra”

  1. dovete sapere cari mascherati che il ‘vaccino’ è in due dosi. Non ve ne danno 2 a caso. Infatti, se aveste letto qualcosa in vita vostra, sapreste che la prima serve a stimolare la creazione degli anticorpi. La proteina spike che porta il messaggio virale depotenziata, serve per ingannare il nostro sistema immunitario e ci riesce talmente bene che se si fa il tampone dopo la prima dose si è positivi. Tutti i vaccini a rna in circolazione sono fatti così. Dopo però, se non si fa il richiamo dopo 21gg per pfizer e 28 per moderna o altri, è difficile che gli anticorpi vincano la battaglia. Infatti l’efficacia provata dagli stessi ricercatori è del 25/30 % !!!! Altro che 95%. Ma solo con la seconda dose va a 95 SE e ripeto SE gli anticorpi sono in circolo. Gli immunodepressi NON devono fare il vaccino. Infatti su di loro è TOTALMENTE inefficace. Dati alla mano, chi controlla chi ? è chiaro che Uk fa da battistrada. Ma se non ri-vaccinano la gente con la seconda dose …. VARIANTI super A GO GO e quelle vanno per il mondo … vedi sudafrica, brasile, francia ecc e quelle come le fermi ???

    1. “se si fa il tampone dopo la prima dose si è positivi” al test antigenico probabilmente sì. Significherebbe che il vaccino ha stimolato la produzione di anticorpi. “Infatti l’efficacia provata dagli stessi ricercatori è del 25/30 % !!!! Altro che 95%. Ma solo con la seconda dose va a 95” è scritto ovunque che il 95% è riferito a una settimana circa dopo la seconda dose. Solo tu hai capito che era riferita alla prima dose. “Ma se non ri-vaccinano la gente con la seconda dose” significa che hai un’efficacia insufficiente del vaccino. E per questo viene somministrato in due dosi. “VARIANTI super A GO GO e quelle vanno per il mondo … vedi sudafrica, brasile, francia ecc e quelle come le fermi” sempre con il vaccino. Si dovrebbe creare una variante resistente agli anticorpi. *Sembra* che al momento il vaccino funzioni con le principali varianti. Sul futuro non c’è ovviamente certezza.

  2. il dato su cui riflettere e’ che pure i pastori di montagna hanno capito che
    vaccino => covid

    pero non lo possono capire le classi intellettuali,
    a partire dai medici, biologici, farmacisti e cosi a continuare fino ad i leghisti.

    Ma che classe intellettuale abbiamo fatto?
    una massa di lobotomizzati che riescono a capire solo le puttanate, tipo gli errori grammaticali ?

  3. Tempo un’anno e con tutte le varianti che ci saranno con tutti i vaccini non sperimentati che faranno:
    O Saremo TUTTI morti, oppure saremo veramente in pochi.
    Praticamente il piano Gates attuato….

  4. In pratica il vaccinato, sempre che i vaccini funzionino, si troverebbe pur immune eppure immerso in un ambiente in cui viene continuamente esposto al coronavirus, che sconfiggerebbe continuamente. Prima prende il coronavirus da tizio e lo sconfigge, poi da Caio e lo sconfigge, quindi da Sempronio e via dicendo. Aumentano pero in questo modo le possibilità per questo vaccinato di entrare in contatto con un coronavirus casualmente mutato che riesce ad aggirare le sue difese. Questo particolare coronavirus, avendo la capacità di infettare sia i non vaccinati che i vaccinati, diverrebbe prevalente… possibile, ma macchinoso, oltretutto io non credo a Darwin ne’ alle sue puerili teorie che giustamente mandano all’inferno i suoi sciocchi propugnatori. Dio semplicemente ha mandato il coronavirus per temprare gli uomini, solo il coraggio può sconfiggere questo debole virus. Diversamente le false rassicurazionimdella scienza potrebbero provocare in Dio la punizione di impestarmi con un super coronavirus ben più letale ed infettante.

    1. quindi tu pensi che hanno fatto un vaccino per sconfiggere il covid???

      come mai secondo te. hanno fatto una guerra feroce alla idrossiclorochina
      della quale migliaia di medici che lavorano in prima linea, testimoniano l’efficacia indiscussa contro il covid
      ed hanno fatto un putiferio per farla riammettere per ben 2 volte?

      Ragazzi queste cose dovrebbero essere ben conosciute, cerchiamo di non dire troppe cazzate, altrimenti questo blog diventa un qualcosa solo per leghisti.

      1. “quale migliaia di medici che lavorano in prima linea” ti sbagli. I medici a cui ti riferisci sono centinaia di milioni. Probabilmente miliardi. Sparare numeri è facile e non costa niente.

        1. i medici assolutamente convinti della efficacia della idrossiclorochina, e che la hanno usata e la usano, anche per se stessi
          sono addirittura decine di migliaia, solo in Italia.

          Non parliamo in Svizzera, Francia, Usa, UK, ecc

          Che poi 50.000 medici in Italia sono comunque una minoranza rispetto alla totalita
          questo e’ altro discorso

          Purtroppo il male del mondo e’ proprio il fatto che gli idioti sono sempre 5 volte di piu, delle persone con un cervello.
          Ecco perche abbiamo i leghisti in Italia, altrimenti Salvini sterebbe a fare il magazziniere in qualche azienda lombarda e non il politico.

          1. “sono addirittura decine di migliaia” immagino che tu non abbia uno straccio di prova delle tue affermazioni…

    2. “In pratica il vaccinato, sempre che i vaccini funzionino, si troverebbe pur immune eppure immerso in un ambiente in cui viene continuamente esposto al coronavirus, che sconfiggerebbe continuamente” per questo serve la vaccinazione di massa. Se il virus continua a diffondersi (e a modificarsi) potrebbe sviluppare anche sistemi che superino gli anticorpi. Un conto è un vaccinato e tanti infetti, un altro è tanti vaccinati e pochi infetti.

  5. leggere i commenti di caronte e’ sempre uno spasso: se non ci tira dentro la lega e i leghisti il suo pensiero non gli pare completo.
    Mi sembra mia moglie, che se non mette lo zenzero in ogni pietanza non le sembra di aver cucinato bene.

    1. Che forte!😂
      Purtroppo come in cucina ognuno di noi ha delle fisse, Werner con le donnine traviate dai negri, Marco che vorrebbe vivere in un mondo di teenager, Marte “o pròfffesssòre”, Igg carta carbone, Ugo il saggio, Joe l’anarchia fatta utente, Antani ecl-i-ttico (va e viene a intermittenza) Forse io sono un po’ necrofila? Non ho idea come di come mi vediate, poraccia, spero non siate troppo severi😉😍

        1. io non parteggio
          mi limito a testimoniare
          Se tutto il popolo italiano avesse occhi per vedere ed un cervello per fare i collegamenti cause/effetti
          tutta la classe politica sarebbe nelle patrie galere, o mandati alla pena capitale per alto tradimento alla reppublica.

          Basti solo vedere quello che stanno facendo all’unanimita, per la questione vaccini.

          Ovvio per capire serve anche una intelliggenza
          e se un leghista avesse anche un intelligenza, non sarebbe un leghista.

Lascia un commento