Boldrini vuole trasferire migliaia di clandestini in Italia

Condividi!

Su questa notizia:

Clandestini in marcia verso l’Italia bruciano tendopoli: Di Maio li finanzia con 500mila euro

Arriva la richiesta di Boldrini:




11 pensieri su “Boldrini vuole trasferire migliaia di clandestini in Italia”

  1. Sta zoccola puttana invasata di merda di sinistra perche’ ci spacca il cazzo con le sue idee demenziali, perche’ nn si fa un bel referendum per sapere cosa pensa la gente di mussulmani negri di merda e puttane di sinistra che in zone arabe non potrebbero neppure pisciare senza il consenso del suo padrone marito?

  2. una cosa sono le parole altra cosa sono i fatti

    nei fatti le forze di centro destra, portano avanti gli stessi progetti delle forze di centro sinistra

    Il vero male dell’Italia sono tutti sti coglioni senza cervello, che pensano che le parole siano la stessa cosa dei fatti.

    Riapriamo i campi di concentramento e mandiamoci dentro tutti i leghisti (sono i piu stupidi di tutti)
    finche non ci liberiamo di questi idioti, nessun problema sara mai risolto.

  3. Il Veneto ha pagato in termini di molte vite umane a causa di questa rotta balcanica, arrivavano e arrivano tutt’ora impestati ma loro sono giovani e (purtroppo) non hanno gravi conseguenze.

  4. Sta monnezza che viene dalla rotta est, ormai soltanto da Pakistan, Vietnam, Bangladesh e altri 2-3 stati senza guerra ma con grande densità di criminali e carogne affamate (al pari di quelli che vengono dalla rotta sud: nigeriani, tunisini, etiopi ed egiziani), non è utile ai loro paesi (che infatti li scarcerano e ce li mandano a iosa: di certo dietro accordi aumma aumma con i nostri “statisti”…) nè tantomeno al nostro, dove vengono a rubare la paghetta dei coccolosi frociari sinistronzi (che rubano a noi per dare a loro) e a spacciare per soddisfare alla politica debosciante di Soros & c.
    Se avessimo i coglioni, il favore ce lo faremmo in uno dei 2 seguenti modi: o stiparli su un’isola deserta ad arrangiarsi (si spacciano per froci? Bene: così avranno l’occasione di praticare la froscianza con i fatti anzichè a parole…), oppure…
    Così capiranno che non si va nei liberi paesi sovrani a rompere i coglioni alla gente perbene, che diventa feroce se gli scassi la minchia: ah già, questo ormai non è più un libero paese sovrano, ma una colonia petalosa della deboscianza globale (i “libertari”).

Lascia un commento