Nizza, ex premier francese: “Sono tra noi”

Condividi!

L’ex primo ministro francese Manuel Valls ha voluto ribadire la sua convinzione che si deve lottare su tutti i fronti contro il radicalismo islamista.

VERIFICA LA NOTIZIA

“È una guerra contro l’islam politico, l’islamismo, il terrorismo. Verremo colpiti regolarmente, gli attentati cercano di dividere, di distruggere. Siamo stati attaccati”, avverte.

“Eccoli . Abbiamo diverse migliaia di persone francesi o straniere sul nostro territorio, nelle nostre carceri nei nostri quartieri, ci sono migliaia di persone radicalizzate ”, sottolinea Manuel Valls. Secondo lui, è importante designare un nemico, “l’ islamismo ” e “ dietro di esso i Fratelli Musulmani, finanziati ad esempio dal Qatar ”. ” È una guerra politica, finanziaria, sui social network “, dice.

Migliaia. Bizzarro. Sono milioni. E hanno la cittadinanza. Senza i milioni di complici, i pesci non avrebbero un mare dove nuotare.




Vox

4 pensieri su “Nizza, ex premier francese: “Sono tra noi””

  1. solito copione di quelli che ne sanno: scatenare il caos, guerre, immigrazioni forzose sforzate drastiche, vairus mutante indebellabile, intanto preparare il campo secondomla finestra di overton a misure draconiane illiberali per scenari futuri ancori peggiori! Chapeau! in questo caso mai negato che “loro” fossero scarsi, anzi!

Lascia un commento