Contagio stabile: 1.869 nuovi positivi, crescono ricoveri

Condividi!

Rimane stabile l’andamento dei contagi da coronavirus in Italia. Sono infatti 1.869 i casi registrati nelle ultime 24 ore a fronte di 104.387 tamponi, con entrambi i dati in lieve calo rispetto al giorno prima. Tre i ricoveri in terapia intensiva in più, 17 i morti.

Nuovo picco in Gran Bretagna con 6.874 contagi, la Francia con 21mila casi al giorno pensa a nuove chiusure, mentre in Israele si torna in lockdown.

Ora dipende tutto dal clima. Non per i contagi, ma per la trasformazione di quelli che oggi sono asintomatici in sintomatici.

Con poco più di 500 abitanti il Comune di Rocca Santa Maria, in provincia di Teramo, ha registrato nelle ultime settimane 10 casi di positività al coronavirus, legati perlopiù a un cluster familiare. Numeri che preoccupano il sindaco, Lino Di Giuseppe, il quale, anche a fronte del trend di contagio in provincia ha stabilito, con un’ordinanza, una serie di misure restrittive in vigore almeno per 15 giorni. Previsti, oltre all’obbligo di mascherine anche all’aperto h24, accesso scaglionato ai negozi; divieto di feste ed eventi pubblici e privati che comportino assembramenti; chiusura anticipata alle 22 di esercizi e attività commerciali, alle 23 di ristoranti e attività di ristorazione in genere, con obbligo di tenuta del registro accesso e presenza dei clienti; divieto di giochi con carte nei bar, circoli privati o esercizi pubblici; divieto di stazionare in aree limitrofe agli esercizi pubblici, pubbliche o di uso pubblico, consumando bevande, dalle 22 alle 6; divieto di sport di contatto. Inoltre, gli uffici comunali faranno attività di sportello solo dalle 9 alle 12 e solo per motivi improcrastinabili e urgenti, previo appuntamento telefonico. A proposito di migliaia di lockdown locali.

Ci sono stati scontri tra la polizia e i dimostranti anti-lockdown nel centro di Londra mentre gli agenti cercavano di interrompere la manifestazione a Trafalgar Square per il mancato distanziamento. I manifestanti hanno lanciato acqua e bottiglie, riferisce il Guardian, urlando agli agenti di “scegliere da che parte stare”. I poliziotti hanno risposto con i manganelli, lasciando alcuni dimostranti con evidenti ferite.




Vox

Un pensiero su “Contagio stabile: 1.869 nuovi positivi, crescono ricoveri”

  1. La Campania con 274 nuovi casi si conferma la prima regione italiana per casi giornalieri, Napoli sarà certamente la prima grande città a finire in quarantena. Sara divertente osservare la loro reazione quando, confinati nelle loro case dal Governatore che si sono eletto con maggioranza bulgara, il resto dell’Italia continuerà a spassarsela 😆😆😆. Oggi hanno avuto 274 casi con pochi tamponi, da loro il tasso di positività dei tamponi e’ gia’ al 4,4% (la media in Italia e’ comunque salita al 3,1%). Napoli totalmente fuori controllo, come ovvio del resto. C’e’ da aspettare meno di una settimana e li chiudono in gabbia 😂😂😂, bene, la prossima volta votassero meglio.

Lascia un commento