La nuova moda della pornosinistra: ‘stuprare’ la statue ‘razziste’

Condividi!

Tanto, alla fine, nel caso di queste femministe d’accatto aveva ragione Freud: tutto dipende dal sesso, hanno solo una voglia non soddisfatta di. Talmente abituate a frequentare maschi beta da essere morte di fame.




4 pensieri su “La nuova moda della pornosinistra: ‘stuprare’ la statue ‘razziste’”

Lascia un commento