Migrante violenta bambino e anziana a Lipsia

Condividi!

In Germania, a Lipsia, un richiedente asilo afghano già conosciuto dalla polizia per vari crimini tra cui aver violentato un bambino, è stato condannato a 4 anni di carcere per aver violentato un’anziana.

VERIFICA LA NOTIZIA

A questa gente basta che respirino. A volte non devono nemmeno respirare, come insegnano Desirée e Pamela.




2 pensieri su “Migrante violenta bambino e anziana a Lipsia”

Lascia un commento