Via il gesto ‘OK’ dal videogioco perché simbolo del ‘razzismo’

Condividi!

Zanicchi è sempre stata un membro del KKK infiltrata nella televisione italiana.

L’antirazzismo è, prima di tutto, una patologia mentale. Il gesto OK è stato rimosso dal videogioco Call of Duty, perché “simbolo dell’estrema destra bianca e razzista”.

https://www.newsweek.com/call-duty-ok-hand-gesture-white-supremacy-1516305

In realtà è stato per diverso tempo il simbolo dell’Alt-Right americana, quasi come presa in giro verso gli antirazzisti, per vedere se sarebbero arrivati a vietare anche l’OK: evidentemente non hanno senso dell’umorismo e una limitata capacità di comprensione.




6 pensieri su “Via il gesto ‘OK’ dal videogioco perché simbolo del ‘razzismo’”

    1. Non posso farmi sfuggire la lezioncina su etimo e storia del “termine”: “OK” deriva dalla terminologia militare che indicava “zero killed” durante una azione, diventando così col tempo sinonimo di qualcosa che era andato per il verso giusto.

Lascia un commento