Nessuno scarica la app Immuni: la vogliono rendere obbligatoria

Condividi!

La app Immuni “serve assolutamente soprattutto quando riaumenterà il numero di casi, per fare il tracciamento, come probabilmente succeder in autunno: sarà necessaria. Ad oggi sono tra i 4 e i 5 milioni” le persone che la hanno scaricata: “Una quantità insufficiente, ma contiamo che con una campagna adeguata, facendo capire che non si lede nessuna privacy, gli italiani lo capiranno”.

Lo ha detto a Sky Tg24 Walter Ricciardi, professore di Igiene all’Università Cattolica e consulente del Ministero della Salute.

“Da parte delle opinioni pubbliche europee – ha spiegato – c’ una forte resistenza, anche sulla base di teorie complottiste che purtroppo hanno facili seguiti. Dobbiamo continuare a far capire che il tracciamento tecnologico indispensabile soprattutto quando i numeri sono pi alti e che questo un virus che rimarrà circolante per mesi se non per anni e molti non hanno capito che bisogna cambiare approccio: la vita normale, precedente, la recupereremo soltanto con un vaccino”, ha concluso Ricciardi.




6 pensieri su “Nessuno scarica la app Immuni: la vogliono rendere obbligatoria”

  1. Una volta fatte morire le persone suscettibili al coronavirus, sempre che ce ne siano data la pochezza del sor corona, il problema e’ risolto: perché aspettare un vaccino quando la malattia eventuale e’ tanto blanda? Ci si infetti tutti come e’ sempre stato, poi se Tizio e’ vulnerabile di suo perché ha 90 anni e morirebbe pure di raffreddore o tosse, a me cosa me ne frega? Si chiudesse un casa lui, cavoli suoi, chi ha paura di morire in quanto ateo materialista che ha rinnegato Dio, si affidi alla scienza del dotto Ricciardi. Noi credenti ci affidiamo al buon Dio, che e’ l’unico vaccino contro la paura di vivere e di morire. Vermi vigliacchi che non siete altro, supplicare Dio per darvi coraggio piuttosto che pietire farmaci e vaccini dagli stessi miscredenti che vi hanno resi bestie senz’anima. Viva la Chiesa. Viva Dio. Viva il Coronavirus.

  2. solo i babbei dei siti web di informatica tipo wired vice webnews e altre cagate la scaricano…. piu quelli del ciuccoquotidiano…..su youtube per quel che non è sttao censurato dicono altro! W LIBERTAS ITALIAE

  3. Io della App Immuni me ne sbatto le palle.La rendono obbligatoria?Me le sbatto ancora di più ed aggiungo pure una pernacchia fatta col culo verso i suoi ideatori ed al governo tutto.Il mio cellulare fa e riceve solo chiamate.

  4. Ahhh che sfigati non la scarica nessuna sta cessa, te credo è l’estensione tecnologica de noantri della dittatura del pentagrullo! Al dila della boutade , quanto sono rosiconi i bulletti dei mediafakstream, danno sempre dei complottisti quando gli diciamo la verità! L’app è na cagata ! Le cospirazioni ce le avete nel cvlo falliti! Magari me capitasse un debbbunga sottomano lo sdereno con un rutto!
    W ALEX JONES, W NATURALNEWS, W DAILYSTORMER!
    ROSICA lettore cesso dello cagonequotidiano!

Lascia un commento