Coronavirus, contagio stabile a parte immigrati: 11 regioni con terapie intensive vuote

Condividi!

Altri 23 morti in Italia per coronavirus rispetto ai 6 registrati ieri. Le vittime, dall’inizio dell’emergenza, sono 34.767.

I nuovi casi sono 142, per un totale di 240.578 dall’inizio della crisi. Ieri erano stati +126.

In 11 regioni non sono stati registrati decessi, mentre 7 regioni non hanno indicato nuovi casi positivi nelle ultime 24 ore. Sono 11, inoltre, le regioni prive di pazienti ricoverati in terapia intensiva.

Senza i focolai d’importazione, a parte la Lombardia, saremmo Covid-free.




Lascia un commento