Cina sperimenterà vaccino su cavie umane: i militari

Condividi!

Virus,vaccino in Cina testato su truppe
La Commissione militare cinese ha ap-
provato l’uso per un anno di un vaccino
contro il coronavirus, sviluppato da
una propria unità di ricerca e da una
società biotech quotata a Hong Kong.

Il vaccino sperimentale sarà utilizzato
nell’esercito. Ha superato le prime due
fasi della sperimentazione clinica. Ora
comincia la fase per verificare se ef-
fettivamente protegge dal Covid-19.

Dalla Cina, prima o poi, arriverà qualcosa di veramente apocalittico. Altro che coronavirus.




Vox

4 pensieri su “Cina sperimenterà vaccino su cavie umane: i militari”

    1. Antani… ti ricordo che anche in Cina ((loro)) stanno promuovendo il multiculturalismo, e il governo cinese ha permesso e continua a permettere a decine di migliaia di africani di andare in cina e vivere e lavorare li.

      1. Della Cina so purtroppo solo il poco che si reperisce in giro, è vero che hanno “quartieri” pieni di negri ma da quello che capisco nessuno si sogna di dire che esistono Cinesi negri.
        In più mi ricordo le immagini dei “lockdown” da coronavirus dove i negri erano “saldati” all’interno del quartiere e non si sognavano neanche lontanamente di andare su un tetto a chiedere una casa popolare, la paghetta e cibo etnico.
        I Cinesi sicuramente non sono buoni ma altrettanto sicuramente al momento sono meno “contaminati” delle società occidentali. Poi, chiaro che anche Mao aveva i suoi bei ministri ebrei americani di cui abbiamo anche scritto ma quella è una mercanzia che ultimamente in Cina si vede poco, mi pare.

Lascia un commento