Mascherine Tricolori manifestano in tutta Italia: “Ribellarsi è un dovere”

Condividi!

Manifestazione di protesta contro il governo in tutta Italia. Tutti con mascherina tricolore e a distanza di circa un metro e mezzo. Tra loro, anche, ristoratori e commercianti che hanno chiesto all’esecutivo “risposte chiare e interventi precisi” per aiutare il mondo del commercio in grave difficoltà per via dell’emergenza Covid. Anche tanti medici.

Al presidio, organizzato dal gruppo spontaneo ‘Mascherine tricolore’ e nato su Facebook, partecipano anche esponenti di CasaPound. Oltre a intonare l’inno d’Italia, i manifestanti hanno dedicato un minuto di silenzio alle “vittime del virus”, non solo i morti ma anche quegli imprenditori duramente colpiti dal punto di vista economico.




3 pensieri su “Mascherine Tricolori manifestano in tutta Italia: “Ribellarsi è un dovere””

  1. Al limite indossassero le maschere da sub col boccaglio, o la motdachia sadomaso, per prendere in giro chi ci vuole imbavagliati. Possibile che solo Trump capisca che un leader non può indossare la mascherina?

  2. vogliono risposte chiare … arriveranno i porci coi manganelli e vi chiariranno le idee. Coglioni. Finchè non entrate in parlamento armati come hanno fatto nel michigan questi NON LA CAPIRANNO MAI.

Lascia un commento