Austria impedisce flusso turistico verso Italia: “Non apriremo”

Condividi!

Gli unici che aprono all’esterno siamo noi che manderemo i turisti chissà dove. Un governo serio avviserebbe: chi va in vacanza all’estero, poi, se ci sono nuovi problemi, torna a proprie spese. Come i lavoratori abbandonati in questi mesi in mezzo mondo da Di Maio.

“Non apriremo i nostri confini ai paesi che non hanno ancora il controllo della situazione”. Lo ha scritto su Twitter il cancelliere austriaco Sebastian Kurz. “Come governo federale, vogliamo fare tutto il possibile per promuovere le vacanze in Austria e mostrare alle persone che le vacanze in Austria sono sicure”, ha sottolineato.

E non possiamo dargli tutti i torti. Avevamo un’epidemia limitata ad una zona ristretta del Paese e ne abbiamo fatto un caso nazionale, dando all’esterno la sensazione di un lazzaretto a cielo aperto.




2 pensieri su “Austria impedisce flusso turistico verso Italia: “Non apriremo””

Lascia un commento