“Coronavirus creato a Wuhan”, lo studio degli scienziati cinesi è sparito

Condividi!

Lo studio pubblicato e poi eliminato da due scienziati cinesi, Botao Xiao e Lei Xiao, del Politecnico di Guangzhou è sparito.

Il coronavirus – si leggeva in quell’analisi – probabilmente ebbe origine in un laboratorio di Wuhan. I livelli di sicurezza vanno rafforzati nei laboratori di biologia batterica ad alto rischio.

L’intero articolo apparve sul sito ResearchGate, poi venne rimosso.

Eccolo:




2 pensieri su ““Coronavirus creato a Wuhan”, lo studio degli scienziati cinesi è sparito”

Lascia un commento