Coronavirus, Di Maio al Mondo: “Seguite modello Italia”

Condividi!

Di Maio vuole che tutti seguano il ‘modello Italia’ che tiene tutti chiusi in casa ma ha il record mondiale di morti. La Spagna ci sta seguendo e a breve ci supererà.

“L’emergenza coronavirus va affrontata a livello mondiale. In queste settimane anche gli altri Stati hanno riconosciuto che l’approccio dell’Italia è il modello da seguire”. Lo afferma il ministro degli Esteri Luigi Di Maio su Fb: “Sono in videoconferenza al G7 con i ministri degli Esteri degli altri Paesi, ai quali ribadirò un concetto chiaro: questa è una guerra contro un avversario invisibile, ma comune. E tutti gli Stati devono dimostrare coesione. Si vince solo insieme”, ha sottolineato il ministro.




2 pensieri su “Coronavirus, Di Maio al Mondo: “Seguite modello Italia””

  1. Se non fosse per la gravità della situazione mi verrebbe da ridere di questa barzelletta. Il modello Italia qual è :lasciare aperte tutte le frontiere e non mettere nessuno in Quarantena, vendere tutte le mascherine e Dio la scampi, oppure bloccare un intero paese, fino a data da destinarsi, con l’obbligo di pagare le tasse?

Lascia un commento