“Respingere i clandestini è dovere del Governo”, lo diceva la sinistra – VIDEO

Condividi!

Si tratta di un vecchio discorso di Romano Prodi in Parlamento, quando – allora premier – affermava: “La sorveglianza dell’immigrazione clandestina rientra nella doverosa tutela della nostra sicurezza e del rispetto della legalità e della giustizia a difesa dei nostri concittadini”. Ovvero, ciò che Salvini va dicendo da anni.

E’ evidente che la sinistra ha cambiato pelle negli anni, diventando ormai l’avanguardia dell’entropia. Ma Prodi parlava, poi faceva sanatorie esattamente come Conte vuole fare oggi.




2 pensieri su ““Respingere i clandestini è dovere del Governo”, lo diceva la sinistra – VIDEO”

  1. Molti anni prima il medesimo disse che “all’Italia mancano i negri”, e queste dichiarazioni le faceva perché i flussi migratori clandestini all’epoca provenivano per il 90% dall’Albania. Se già all’epoca fossero state di africani sono certo non avrebbe parlato così. La sinistra é immigrazionista, lo sappiamo, ma predilige l’immigrazione afroislamica.

Lascia un commento