La storia strappalacrime di Luciana e Bonny, il ragazzo che l’Italia non vuole – VIDEO

Condividi!

Va in tv a confessare di violare la legge sulla clandestinità, e invece di essere arrestata…




5 pensieri su “La storia strappalacrime di Luciana e Bonny, il ragazzo che l’Italia non vuole – VIDEO”

  1. Se venissero castrati io anche solamente sterilizzati io li farei pure entrare per pulire i cessi o i filtri mq anche dolo a spacciare, ma il problema e’ che invece poi facendo i figli la linea di discendenza negra rimane per sempre

  2. Imbecilli ! Si fanno cagare in testa da questi squallidi approfittatori e manco se ne rendono conto. Allocchi, rinnegati, credete a tutte le scemenze. Aiutare un italiano no eh ? Vi racconta poche cazzate, voi avete bisogno che le sparino grosse. Ma vfc va !

  3. Avendo seguito in diretta la trasmissione, conosco la storia. La signora afferma che l’africano che ha ospitato a casa è in fuga dal suo paese, il Gambia, perché essendo omosessuale per le leggi di quel paese è reato. Beh bisognerebbe fare delle serie perizie mediche per verificare l’omosessualità di questo elemento, perché molti dei finti profughi africani che sono sbarcati qua, hanno dichiarato di essere omosessuali senza esserlo per ottenere la protezione umanitaria. Ma considerato che l’Italia è il paese dei balocchi, dove chiunque viene fa ciò che gli pare perché nessuno gli dice nulla, penso che non verrà mai eseguita.

Lascia un commento