Scorta per Liliana Segre: riceve offese sui social

Condividi!

Da oggi la scorta per Liliana Segre
Da oggi i carabinieri del Comando pro-
vinciale di Milano garantiranno la
scorta alla senatrice a vita Liliana
Segr.

La misura di protezione,
da tempo sotto esame, è stata disposta
ieri pomeriggio durante il Comitato per
la sicurezza e l’ordine pubblico.

Liliana Segre è oggetto di attacchi e
minacce sui social.Ogni giorno sul web
riceve sul web 200 messaggi di odio.

Come strumentalizzano questa povera donna.




8 pensieri su “Scorta per Liliana Segre: riceve offese sui social”

  1. POVERA DONNA? La segré? Davvero non credo ai miei occhi, eppure le referenze di Vox (avete provvisoriamente la maiuscola 😉) erano buone… Una …. europeista kalergiana di m…. ! Vabbè, vado a farmi un caffè.

  2. Dai Vox, povera donna ? Ma se é farcita di soldi e fa un cazzo da una vita ! Perché é stata nei campi di concentramento ? C’é stata anche mia nonna con tre figli ed é morta in bolletta.

  3. poi… a che titolo e’ senatrice a vita? bisogna abolire l’istituzione dei senatori a vita che nonostante non siano eletti, spostano il peso delle votazioni del governo con motivazioneidiscrezionali.

Lascia un commento