Clandestini sbarcano e prendono il bus per andare in città – VIDEO

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Proseguono gli sbarchi a ripetizione degli algerini nel sud della Sardegna. Gente che arriva armata:

Tunisini armati verso l’Italia, rifiutano di tornare indietro e attaccano Guardia Costiera: feriti

Gli uomini che arrivano dall’Algeria sanno benissimo come spostarsi, e conoscono perfettamente cosa li aspetta una volta approdati nell’isola. Sono viaggi organizzati anche attraverso Facebook.

A fine agosto un gruppetto di stranieri aveva raggiunto la spiaggia di Porto Pino, ed era stato sorpreso dai carabinieri della stazione locale in bar. I nuovi arrivati, infatti, stavano tranquillamente facendo colazione:

Lampedusa, tunisini sbarcano e vanno al bar a fare colazione: “A che ora primo traghetto per l’Italia?”

E ieri mattina, nelle vicinanze del porto di Teulada (Sulcis-Iglesiente), 12 giovani algerini appena sbarcati hanno subito raggiunto la stazione degli autobus per salire a bordo di un mezzo pubblico:

I carabinieri li hanno bloccati solo dopo che erano già arrivati alla stazione ferroviaria di Carbonia. Ben vestiti e dotati di zainetto, alcuni con tanto di sigaretta. Nel video sorridono e prendono in giro.

Gli stranieri, tutti giovani maschi e in buona salute, sono stati identificati ed accompagnati al centro di prima accoglienza di Monastir (Cagliari).

Truppe di invasione.




Un pensiero su “Clandestini sbarcano e prendono il bus per andare in città – VIDEO”

Lascia un commento