Conte svende l’Esercito italiano alla Francia: entra nell’alleanza militare voluta da Macron

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Il nuovo governo italiano, abusivo, prova a cedere ulteriore sovranità, aderendo alla “European Intervention Initiative EI2”, iniziativa d’intervento europea. Lo ha riferito ieri il sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri in una nota passata sotto silenzio.

L’annuncio è arrivato dopo la visita del presidente francese Emmanuel Macron a Roma, svoltasi mercoledì scorso. Dopo il colloquio il premier mai eletto Giuseppi Conte ha esortato a “voltare pagina” e mettere fine alla “propaganda anti-europea”.

“L’Italia ha comunicato ufficialmente la volontà di aderire all’Iniziativa d’intervento europea, “European Intervention Initiative EI2”, fornendo la peculiare competenza nazionale nel settore securitario nella regione del Mediterraneo”, si legge nella nota del governo.

Dietro l’idea di “sviluppare la capacità di schierarsi rapidamente su operazioni militari congiunte, evacuazioni civili o soccorsi in caso di calamità”, si nasconde in realtà la creazione di un esercito Ue in nuce.

Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Paesi Bassi, Portogallo, Spagna e Regno Unito hanno aderito all’iniziativa, a guida francese, nata nel giugno del 2018 al di fuori dei quadri dell’Unione Europea e della NATO.

L’11 settembre la futura presidente della Commissione europea Ursula Von Der Leyen ha dichiarato di avere l’intenzione di creare ‘un esercito europeo’.

Un esercito non può che essere nazionale e formato da cittadini. Altrimenti è un esercito imperiale contro i cittadini. Per questo la minaccia è seria.

Una scelta politica particolarmente grave, dal momento che il governo precedente, anche quello guidato da Giuseppi, ma evidentemente il gemello intelligente, aveva rifiutato. Lì la Lega era stata decisiva. IL M5s sembra la puttana di Macron.

L’Italia, scatenando la rabbia di Macron, non aveva dato l’assenso a partecipare a questa forza voluta da Parigi poiché già esistono due alleanze militari di cui l’Italia è parte integrante o vuole farne parte: la Nato e la Pesco. E sono già troppe.




8 pensieri su “Conte svende l’Esercito italiano alla Francia: entra nell’alleanza militare voluta da Macron”

  1. Si continua a svendere e a distruggere l’Italia per l’arrivismo e il tornaconto degli attuali politicanti al governo,non votati e alieni alla maggioranza del popolo italiano.
    Ancora una volta si dimostrano inaffidabili e anti italiani.

  2. UK uscirà finalmente dalla UE, una volta finita la saga interna, pertanto usciranno molto probabilmente da questa farsesca accozzaglia di “forze” europee. Il regno unito non ha mai ceduto la propria sovranità monetaria (così come la francia non lo ha mai fatto in tutti i paesi dove vide il franco coloniale…. Furbastri….) figuriamoci se metterà i propri professionisti militari alle dipendenze di micròn. Hanno i loro seri problemi a deislamizzare intere zone interne (Bedford per esempio), intere aree dove la regina Elisabetta non conta più nulla e vale di più una corte abusiva maomettana.

  3. Temo che i più non abbiano compreso a fondo la pericolosità che rappresenta per tutti questo esercito manovrato da un uomo completamente “folle” ora ha poteri illimitati. Quando ho letto la notizia ho avuto un capogiro.
    Sin che si può vendiamo tutto e andiamo via!!!

  4. Non so se avete sentito degli esperimenti condotti su pazienti anziani affetti da patologie degenerative. È accaduto sempre in Francia l’ho letto oggi nel notiziario. Hanno dato dei farmaci privi di sicurezza in quanto non testati. Le cavie erano loro.

  5. UniusREI Yitzhak Kaduri Messia vs ZionMyHome •
    /unitedwithisrael org/no-difference-between-isis-and-idf-says-new-womens-march-leader/
    1. I have been an observatory on the Martyrdom of Christians for 30 years
    2. I try to lift Zionism to bring down your demonic New World Order: high Masonic constitutional treason bank seigniorage.
    3. I am the universal brotherhood in my third Jewish temple
    4. I am the only solution to the impending third world war.
    so which demon did you say you served?

    1. io sono Osservatorio sul Martirio dei Cristiani da 30 anni
    2. io cerco di sollevare il sionismo per abbattere il tuo demoniaco Nuovo Ordine Mondiale: alto tradimento costituzionale massonico il signoraggio bancario.
    3. io sono la fratellanza universale nel mio terzo tempio ebraico
    4. io sono l’unica soluzione alla imminente terza guerra mondiale.
    quindi quale demonio tu dicevi di servire?

Lascia un commento