*OPEN ARMS VA IN SPAGNA: HA VINTO ANCORA SALVINI*

Condividi!

CON 17 GIORNI DI RITARDO IL GOVERNO SPAGNOLO ACCETTA DI PRENDERSI LE PROPRIE RESPONSABILITA’: CHIUDERE I PORTI FUNZIONA

VERIFICA LA NOTIZIA
Il premier spagnolo Pedro Sanchez ha annunciato di aver offerto il porto di Algesiras, in Andalusia, per lo sbarco dei migranti a bordo della nave Open Arms, da giorni a largo di Lampedusa. «Ho indicato che il porto di Algeciras sia abilitato per ricevere OpenArms. La Spagna agisce sempre nelle emergenze umanitarie. È necessario stabilire una soluzione europea, ordinata e di supporto, che guidi la sfida migratoria con i valori del progresso e dell’umanesimo dell’Ue», ha scritto Sanchez su Twitter.

E’ una vostra nave, prendetevi i vostri clandestini. Ha vinto ancora Salvini.

“Da 17 giorni, invece di andare in un porto spagnolo, questi ‘signori’ tengono in ostaggio gli immigrati a bordo (fra cui finti malati e finti minorenni) solo per attaccare e provocare me e l’Italia”. Aveva scritto via Twitter il ministro dell’Interno Matteo Salvini replicando alle accuse della ong Open Arms. “Non mi fate paura, mi fate pena. Io non mollo”, aggiunge Salvini. Dall’ispezione disposta dai pm, inoltre, non ci sarebbe emergenza sanitaria.




Un pensiero su “*OPEN ARMS VA IN SPAGNA: HA VINTO ANCORA SALVINI*”

  1. UN nuovo 1989.per i sistemi COMUNISTI del PD,il Gorbachov Italiano (Matteo Salvini) ha ancora avuto la meglio…NON abbiamo piu* un PADOAN,che per pochi EURO,permite di entrar ad un MILIONE di BARBARI……….l,ITALIA e* degli ITALIANI………..Si,siamo in EUROPA,ma prima vengono gli ITALIANI ed,la BELLA ITALIA

Lascia un commento