Open Arms,Trenta cacasotto:non firma per paura

Condividi!

“La politica non può mai perdere l’uma-
nità.Per questo non ho firmato”.Così la
ministra della Difesa, Trenta,spiega in
una nota il suo rifiuto di firmare il
nuovo divieto di sbarco per Open Arms,
sottoscritto invece dal ministro Salvi-
ni,dopo che il Tar del Lazio ha sospeso
il precedente divieto d’ingresso per la
nave dell’Ong spag spagnola.

Per Trenta,non ci sono nuove motivazio-
ni di ordine e sicurezza pubblica tali
da superare la ragioni della decisione
del Tar,che se inosservata può”configu-
rare una violazione di norme penali”.

Un ministro della Difesa che non difende i confini è più inutile di un grillino in Parlamento.

Risponde Salvini

https://mobile.twitter.com/matteosalvinimi/status/1161916664612630529




3 pensieri su “Open Arms,Trenta cacasotto:non firma per paura”

Lascia un commento