Uber, un altro autista migrante stupra cliente

Condividi!

In Francia un altro stupro da parte di un autista immigrato di Uber Eats, arrestato per aver stuprato una cliente.

VERIFICA LA NOTIZIA

Le multinazionali assumono immigrati per pagarli meno degli autoctoni per le consegne a domicilio, e poi stuprano le clienti. E’ questo il futuro deregolamentato che volete?

Ecco perché le multinazionali finanziano i partiti di sinistra e della destra liberale. Guai allearsi con Forza Italia.




Lascia un commento