“Dobbiamo ripopolare l’Europa con milioni di africani”

Condividi!

Le teste di chi vuole ‘accogliere’ andrebbero conservate e poi studiate dai posteri. Siamo in presenza di qualcosa che va oltre l’ideologia, siamo al fanatismo religioso: gli accoglioni di oggi sono i penitenti medievali che si autoflagellavano.

Leggete, ad esempio, cosa scrive questa ******:

Sprizza sessualità da ogni parola. C’è un evidente desiderio di sodomizzazione culturale in questa perversione dell’accoglienza.




6 pensieri su ““Dobbiamo ripopolare l’Europa con milioni di africani””

  1. Diciamo che milioni di bambini come quello non mi portano più lontano del pascolo delle pecore (per quanto nobile) mentre con due bambini come Von Braun e Marconi vado sulla Luna e chiamo casa. Speriamo ci nasca presto un biologo dotato che si inventi qualche malattia che attacchi solo ai negri e magari a qualcun’altro.

  2. Il contenuto di questo delirante “tweet” altro non è che il risultato di 50 anni di lavaggio del cervello esercitato sui giovani europei occidentali da parte dell’intellighenzia “culturale” neomarxista attraverso la scuola e i mass media, che in molti casi come questo, è riuscito perfettamente.

    Quando scrive che il nostro è un popolo vuoto, spento e senza futuro, ha ragione, ma ciò è dovuto proprio all’ideologia nichilista, modernista, autolesionista e immigrazionista, di cui è portatore, e diffusasi come scritto sopra. Se fossimo stati ancora un popolo sano e vigoroso, nessun afroislamico avrebbe mai messo piede nel nostro territorio, e invece grazie ad elementi come lui – che purtroppo non sono pochi – incoraggiamo l’invasione e, di conseguenza, l’autodistruzione.

  3. Sono le conseguenze perniciose del porno assorbito dyrante l’adolescenza… parliamo di gente che inizia a vedere porno a 10 anni e poi cresce. Le donne sono empatiche ed emotive di loro e per questo non dovrebbero prendere decisioni politiche ma gli uomini dopo essere cresciuti col pirno diventano cosi’! Bravo Putin a proubire il porno.

    1. Penso si riferisca al porno del genere “interracial”, dove si vedono quasi esclusivamente filmini con il melanoderma superdotato che penetra la femmina bianca. Una vera e propria propria propaganda di denigrazione sessuale del maschio bianco, che di conseguenza fa perdere autostima al medesimo.

  4. “Milioni di bambini come lui”.
    Vale ciò che diceva Sharon dei bambini dei terroristi: ma poi crescono.
    Non è umanità soccorrere i nostri nemici mortali, annientiamoli a casa loro.
    Nessuno considera mai che se i negri avessero dignità preferirebbero preservare la loro razza accoppiandosi solo con donne negre?
    Ma la dignità loro non la trovano nemmeno sul dizionario.

Lascia un commento