Nordafricani assaltano locale a Trento: vetri distrutti e 1 ferito

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Un assalto in piena regola contro un locale a Trento. Verso le 3 di notte gli africani hanno divelto dalla pavimentazione stradale diversi blocchetti di porfido e hanno iniziato un lancio contro un locale, danneggiando numerose vetture parcheggiate, spaccando vetrate e ferendo uno dei clienti del bar “Accademia”, colpito da un pesante cubetto alla gamba.

La titolare dell'”Accademia” ha raccontato: “Mai visto nulla di simile. Piovevano sassi da tutte le parti, e sentivo dei tonfi cupi e dei vetri andare in pezzi, poi ho capito che erano le macchine danneggiate”.

La donna è stata anche minacciata mentre tentava di contattare telefonicamente le forze dell’ordine. Un immigrato ha cercato di strapparle di mano il cellulare e di intimidirla, gridandole:”Fatti gli affari tuoi”. Il marito della donna è intervenuto e ha messo in fuga il magrebino, e qualche minuto più avanti sono sopraggiunti anche i carabinieri del comando di Trento.




Lascia un commento