Olimpiadi invernali a Milano-Cortina: che Dio ci aiuti

Condividi!

La candidatura di Milano-Cortina per le Olimpiadi invernali del 2026 ha avuto la meglio su quella svedese di Stoccolma-Are. i membri del Cio hanno votato 47-34 per la candidatura italiana.

Speriamo non sia la solita mangiatoia e sperpero di denaro dei contribuenti. Vista la presenza di Malagò, ne dubitiamo. Dopo la bocciatura di quelle estive, si starà già leccando i baffi per quelle ‘piccole’.

A Losanna il Cio ha assegnato i Giochi
Olimpici invernali a Milano-Cortina.

La candidatura italiana ha battuto
quella svedese di Aare-Stoccolma.L’at-
teso annuncio è stato dato dal presi-
dente del Cio, Thomas Bach,dopo il vo-
to dei membri del Comitato olimpico in-
ternazionale allo SwissTech Convention
Center della città svizzera.L’Italia
tornerà quindi ad ospitare i Giochi
invernali per la terza volta, vent’anni
dopo Torino 2006 e 70 anni dopo l’edi-
zione del 1956.

Tutti ricordano che fine hanno fatto le palazzine costruite a Torino per le Olimpiadi invernali:

Torino: droga, stupri e locali abusivi nelle palazzine olimpiche – VIDEO

Lo sgombero farsa dell’ex-Moi: 57mila euro per ogni immigrato

Torino: le palazzine olimpiche ancora ostaggio dei delinquenti

Salvini esulta:

Visto che si tratterà di lavori solitamente ad alta incidenza di immigrati, sarebbe il caso di approvare una legge che ne limita l’utilizzo.




2 pensieri su “Olimpiadi invernali a Milano-Cortina: che Dio ci aiuti”

Lascia un commento