Nave privata con 50 clandestini verso Lampedusa, trafficanti esultano: chi ha dato permesso?

Condividi!

Sulla notizia della nave Asso Venticinque di Augusta Offshore, non nuova come compagnia al traghettamento in Italia di clandestini:

Nave privata recupera 50 clandestini e dirige verso Lampedusa!

Celebrano i telefonisti degli scafisti, e anche il loro boss, il trafficante di droga don Zerai:

Qualcuno ci spieghi: i porti sono stati riaperti? Perché un naviglio privato che recupera clandestini in acque di competenza maltese su segnalazione dei telefonisti degli scafisti di Alarm Phone:

Deve scaricare 50 clandestini in Italia?

Le Ong hanno trovato un nuovo metodo. Non servono più loro in mare. Basta usare aerei e telefonisti e dirigere sul punto dell’appuntamento navi private.

Asso25, battente bandiera italiana che lavora sulle piattaforme ENI, dovrebbe portare il carico a Malta o, ancora meglio, in Libia.




Lascia un commento