Sondaggi: vola Lega, avanza M5s e cala il PD

Condividi!

Lo scontro fa bene ai partiti di governo. La media dei sondaggi settimanali vede infatti una crescita per entrambi i partiti di maggioranza: la Lega sale al 32,8% (+0,7%) mentre il M5s si riporta al 22%, guadagnando mezzo punto.

VERIFICA LA NOTIZIA

Cala il Partito Democratico, che ora è al 20,7%. Sono mesi che il PD gira intorno al venti per cento. Stabili gli altri partiti, con Forza Italia al 9,9% e Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni che tocca quota 5% (il dato più alto dalle elezioni politiche). I sovranisti, tutti sommati, sfondano il 40 per cento.

Non sarà presente sulla scheda elettorale, invece, Potere al Popolo: il partito guidato dalla ricercatrice Viola Carofalo, che nei mesi scorsi era arrivato a toccare il 2%, ad oggi è nettamente in flessione, poco sopra il punto percentuale (1,2%). Sarebbe stato troppo poco per ambire ad un buon risultato alle Europee, considerando che per eleggere deputati italiani a Strasburgo è necessario superare una soglia di sbarramento pari al 4% dei voti.




Lascia un commento