Mare Jonio, Questura: “Casarini ha contatti con criminalità organizzata”

Condividi!

“non si escludono contatti con la criminalità organizzata”

Così recitava l’informativa della questura di Palermo che convinse il tribunale di Venezia a non concedere una misura alternativa agli arresti (ci rimase 3 mesi) all’ex teppista rosso e oggi trafficante umanitario.

VERIFICA LA NOTIZIA

Secondo la Questura di Palermo, per il capo dell’ong Mediterranea, “non si escludono contatti con la criminalità organizzata”.

Insomma, chi ieri ha sottratto 49 clandestini alla guardia costiera libica, con l’unico intento di traghettarli in Italia, altrimenti li avrebbero lasciati ai guardacoste libici, ha contatti con le mafie. Forse anche con quelle degli scafisti libici?

La risposta di Salvini alle minacce del pregiudicato rosso che vuole sbarcare in Italia:

Veneziano, 51 anni, ex leader dei teppisti no global (Disobbedienti) che devastarono Genova, Luca Casarini asce a Mestre l’8 maggio 1967.

Negli anni ’80 si avvicina agli ambienti antagonisti di sinistra prima presso il centro sociale ‘Pedro’ di Padova poi al ‘Rivolta’ di Porto Marghera.

Luca Casarini diventa leader delle ‘Tute Bianche’, movimento nato all’interno dei no global, poi diventato ‘Disobbedienti’.

Candidato nel 1999 alle elezioni comunali di Padova, Luca Casarini è consulente dell’ex ministro per la Solidarietà Sociale Livia Turco durante il primo governo Prodi.

Nel 2014 si candida al Parlamento Europeo nella lista L’Altra Europa con Tsipras nella Circoscrizione Italia centrale ma non viene eletto. L’anno seguente entra a far parte della presidenza nazionale di Sel, il partito guidato da Nichi Vendola. E nel 2017 viene eletto segretario regionale in Sicilia sempre con Sel.

Nel 2008 si mette in proprio, apre una partita Iva e avvia un’attività di coworking. Da anni vive a Palermo, dove si è trasferito con la famiglia, la moglie (figlia dell’estremista rosso Toni Negri) e due figli.

Nel frattempo, finisce agli arresti e viene indicato dalla questura come “in contatto con la criminalità organizzata”.




2 pensieri su “Mare Jonio, Questura: “Casarini ha contatti con criminalità organizzata””

Lascia un commento